Pulire il box doccia in quattro mosse!

Entrare in bagno e trovare un box doccia scintillante? Potrebbe essere uno dei desideri che noi donne non esiteremmo ad esprimere davanti al genio della lampada magica. Pensate sia un desiderio irrealizzabile o che richiederebbe sforzi soprannaturali? Ecco alcuni suggerimenti che vi faranno ricredere sulla facilità e praticità con cui possiamo mantenere pulito ed igienizzato il box doccia.

1_ Per prima cosa il consiglio è di arieggiare il bagno in modo da disperdere il vapore ed evitare il formarsi di muffe. Nel caso in cui il box doccia sia protetto da una tenda doccia e non da una parete rigida, è preferibile dapprima dedicarsi al lavaggio e asciugatura della tenda stessa in modo da procedere step by step alla sua pulizia.

2_In secondo luogo possiamo eliminare il calcare che troviamo depositato sulle pareti del box doccia. Come fare? Occorre attrezzarci semplicemente di un buon detersivo ecologico sgrassante e un panno in microfibre come Brilla&Asciuga Panno Multiuso by Arix: il panno, ideale per vetri, superfici lucide e riflettenti, è infatti in grado di rimuovere lo sporco più ostinato, il calcare e i residui di sapone anche solo alla prima passata. Lo speciale rivestimento in poliuterano ne accresce il potere assorbente e rende il panno più resistente impedendone lo sfaldamento.

3_ Per rimuovere il calcare più ostico possiamo utilizzare una spugna abrasiva come la  Spugna con fibra antigraffio decorata  della nuova linea MasterClean per pulire a fondo senza graffi e rimuovere il calcare dai sanitari, dal box doccia e dalle superfici del bagno. Inoltre la comoda impugnatura ergonomica consente un utilizzo pratico e più confortevole rispetto alle tradizionali spugne.

4_Infine per perfezionare la pulizia del box doccia possiamo servirci di un alleato davvero formidabile come Pulivetri con spugna by Tonkita: questo speciale pulivetri è dotato di un profilo in morbida gomma, in grado di rimuovere residui d’acqua e facilitare l’asciugatura dei vetri stessi.

Il desiderio di un box doccia pulito come uno specchio non sarà più un sogno: quattro semplici consigli con cui speriamo d’avervi aiutato a realizzare questa missione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...