Pulizia efficace per le scarpe da ginnastica

Running shoes - closeup of woman tying shoe laces. Female sport fitness runner getting ready for jogging outdoors on forest path in spring or summer.

Comode, di tendenza e senza tempo: le scarpe da ginnastica sono uno degli accessori più amati ed utilizzati in tutte le stagioni. I motivi? Le sneakers si adattano perfettamente non solamente agli outfit sportivi, ma possono essere abbinate con stile anche a look glamour ed estrosi. La loro versatilità costituisce un punto di forza: si possono utilizzare a scuola, al lavoro, durante l’attività sportiva ma anche per sdrammatizzare un look troppo formale.

Riuscire a mantenere curata e pulita la gomma bianca di questa tipologia di scarpe però può sembrare un’impresa ardua, ma con qualche suggerimento pratico e veloce riusciremo a superare lo scetticismo iniziale.

1_ Per prima cosa si consiglia di togliere i lacci dalle scarpe e lavarli a parte, con acqua e sapone. In questo modo possiamo curare la scarpa a 360°, dedicando attenzione non solo alla parte in gomma.

2_ Diamo, poi, una spazzolata all’intera scarpa per prepararla al successivo step. Utilizziamo una spazzola come la Spazzola per Calzature by Tonkita che, grazie alle sue setole semi-morbide risulta essere un ottimo alleato per tutti i tipi di calzature. Il suo formato compatto è ideale anche per il viaggio, per avere sempre a portata di mano questo pratico strumento in caso di necessità.

3_ Veniamo alla parte clou: la gomma delle scarpe da ginnastica. Per questo step dotiamoci della spugna Rimedio Levamacchie by Tonkita. Questa spugna è fatta con uno speciale materiale pulente in grado di rimuovere segni ed impronte con una leggera passata. Si consiglia di bagnare questa speciale spugna detergente con acqua e passarla sulla gomma, strofinandola particolarmente sulle parti macchiate o scure.

4_  Per una rapida asciugatura, si consiglia infine di esporre le scarpe all’aria aperta, evitando di posizionarle alla luce diretta del sole o vicino a fonti di calore. In questo modo le scarpe manterranno la loro struttura, evitando inconvenienti di deformazione.

5_A questo punto inseriamo i lacci ed ecco che la scarpa apparirà come nuova, senza macchie e segni di sporco.

Non resta che indossare le scarpe da ginnastica, per una corsa rigenerante, o per abbinarle con stile al proprio outfit primaverile preferito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...