Il cambio di stagione nell’armadio, in 5 semplici mosse

Autunno: tempo di cambio di stagione nell’armadio in vista dell’inverno. Come rendere il cambio di stagione un’attività pratica e veloce? Ecco una semplice guida per aiutarci passo per passo in questa attività. Il primo consiglio è quello di predisporre una serie di scatoloni e sacchetti piuttosto capienti, ideali per riporre i vestiti nell’armadio.

  • 1_ Per cominciare il primo suggerimento è di svuotare l’armadio, per poi dedicarsi ad una pulizia accurata dei suoi vani e cassetti. Per rimuovere facilmente la polvere, il panno multiuso Microfibre Extra è un’ottima soluzione: dopo aver bagnato il panno multiuso, lo si può semplicemente passare sulle superfici per spolverare l’armadio in tutta sicurezza.
  • 2_ Per una pulizia finale di ogni angolo dell’armadio, si può rifinire la pulizia con i pannetti cattura polvere Puligenix di Tonkita by Arix, realizzati con tecnologia Spunlace: morbidi e delicati ma anche resistenti, ad alto potere elettrostatico, sono in grado di catturare anche lo sporco più minuto, nascosto negli angoli dei cassetti, senza rilasci. I pannetti Puligenix contengono l’antibatterico naturale Nobilsan che inibisce il proliferare di batteri sulle superfici per una piacevole sensazione di freschezza.
  • 3_ A questo punto si può procedere con il riposizionare i vestiti nell’armadio, suddividendoli tra vestiti da stagione calda e vestiti da stagione fredda. I vestiti estivi possono essere riposti negli scatoloni, distinti per tipologia, ad esempio abiti e vestiti da lavoro, abiti o camicie per le serate, costumi: il consiglio è di apporre sempre  un’etichetta per identificare più agevolmente cosa si trova all’interno dello scatolone.
  • 4_ Prima di rimettere i vestiti invernali all’interno del cassetto, l’ideale sarebbe controllare e scegliere quali vestiti siamo sicuri di indossare il prossimo inverno e quali invece possono essere lasciati fuori dall’armadio: spesso capita di accumulare abiti nell’armadio che sappiamo non indosseremo mai. Il momento del cambio di stagione è l’occasione ideale per fare una prima distinzione e cernita.
  • 5_ Per mantenere profumato e gradevole il profumo all’interno dell’armadio, il suggerimento è di aggiungere su ogni ripiano e cassetto una saponetta chiusa in un fazzoletto o una fragranza apposita per armadi: in questo modo i capi manterranno un fresco profumo di pulito.

Avete altre idee o suggerimenti per rendere ancora più funzionale il cambio di stagione?=)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...