I consigli per pulire l’auto da sabbia e salsedine

Un problema comune per chi trascorre le vacanze al mare? Ritrovarsi la macchina ricoperta di sabbia e salsedine, un inconveniente piuttosto frequente. Nelle località di mare infatti il vento spesso solleva e trasporta con sé la sabbia, che si deposita pertanto anche sulle auto parcheggiate all’aria aperta. È possibile tuttavia con alcuni facili accorgimenti ripulire l’auto senza farsi prendere da preoccupazioni eccessive.

  • 1_ Per prima cosa è utile dotarsi di un panno multiuso Arix Auto – Asciugatutto Auto con cui rimuovere delicatamente la sabbia depositata superficialmente sull’auto. Questo morbido panno pulisce perfettamente tutte le superfici dell’auto: carrozzeria, parabrezza, vetri e specchi retrovisori, fari, componenti cromate ed interni, ed è ottimo anche per spolverare delicatamente la carrozzeria. Una volta che si è spolverato si può inumidire il panno con acqua per pulire più a fondo: grazie alla sua composizione, ovvero fibre innovative ed estremamente efficaci, il panno ha un effetto ultra-pulente e non lascia aloni sulla superficie della carrozzeria. Una volta concluso il suo utilizzo, il panno può essere semplicemente lavato a mano o in lavatrice con sapone neutro, a basse temperature.
  • 2_ Successivamente, per rimuovere eventuali tracce di sabbia più resistenti, si può utilizzare il delicato panno Arix Auto – Chammy inumidito. L’acqua scioglierà le incrostazioni e il panno permetterà di rimuoverle in sicurezza e delicatamente, al fine di non graffiare la carrozzeria. Si tratta di un panno multiuso in cotone, consigliato per la pulizia di tutte le superfici dell’auto, all’esterno e all’interno, efficace e delicato anche sulle superfici cromate o lucide come vetri, fanali e specchietti retrovisori. Utilizzato bagnato e ben strizzato rimuove sporco e grasso. Un accorgimento per evitare di deteriorare il panno consiste nello sciacquarlo bene dopo ogni utilizzo, e di non utilizzarlo mai con detergenti aggressivi come cloro, alcol e candeggina. Dato il potere ultra-pulente delle sue fibre, può infatti essere utilizzato anche solo con acqua, una caratteristica importante per chi cerca prodotti per la pulizia ecologica che non inquinino l’ambiente.
  • 3_ Nel caso di incrostazione da salsedine occorre verificarne la gravità: mosso dal vento e dalle correnti aeree, il sale presente nell’acqua di mare o nell’aria si deposita sulle superfici e, asciugandosi, si cristallizza in macchie più o meno evidenti. Nei casi di incrostazioni da salsedine meno estese è possibile utilizzare una soluzione di acqua calda e detergente per vetri, sempre con il panno morbido in cotone  Arix Auto – Chammy. Se il detergente per vetri o un detergente apposito delicato per auto non fosse disponibile, è facile creare una soluzione con detersivo per piatti e acqua calda.
  • 4_ Nei casi più gravi il suggerimento è di dotarsi di un prodotto apposito per le incrostazioni da salsedine. Esistono rimedi fai-da-te, ma per evitare qualsiasi inconveniente è sempre meglio dotarsi di prodotti specifici, adatti a trattare delicatamente la superficie dell’auto senza rovinarla.
  • 5_ Infine, asciugare accuratamente la carrozzeria dell’auto utilizzando il panno multiuso Arix Auto – Asciugatutto Auto asciutto, morbido e molto assorbente, ideale per raccogliere i liquidi lasciando tutte le superfici asciutte, dalla carrozzeria, ai vetri, agli specchi, alle componenti cromate, per un risultato brillante, senza rigature e senza aloni.

Finito il lavoro, senza necessità di lavaggi aggressivi, tutte la tracce di agenti atmosferici sono state eliminate, e ora l’auto è di nuovo brillante e splendente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...